Recupero del gesto grafico

Recupero del gesto grafico

Di

|

Categoria: Associazioni

Tags: , ,

Il Centro Italiano Femminile Comunale di Roma (CIF) e l’Associazione Grafia Viva
stanno realizzando un progetto rivolto ai bambini di terza e quarta della Scuola elementare S. Maria Goretti finalizzato al recupero del gesto grafico.

Dopo aver effettuato uno screening per l’individuazione dei soggetti a rischio di disgrafia sono iniziati interventi mirati alla prevenzione e riabilitazione per rimuovere gli ostacoli che rendono difficoltosa l’acquisizione della lettura e della scrittura, strumenti basilari per l’apprendimento.
Infatti l’individuazione precoce della disgrafia e la realizzazione di interventi specifici portano alla risoluzione o al contenimento del problema con effetti positivi sull’andamento scolastico e sull’autostima del bambino.

A seguito di uno screening finalizzato all’individuazione negli alunni di una “brutta scrittura” o di segni di eventuale disgrafia e dopo un incontro con gli insegnanti, ha avuto inizio a gennaio 2018 un Corso di rieducazione della scrittura da svolgere oltre l’orario scolastico.

Il progetto prevede incontri settimanali con attività di rilassamento, psicomotricità e grafomotricità per predisporre l’alunno al buon utilizzo dello strumento grafico e al conseguimento di un gesto sciolto e scorrevole.
Agli esercizi di scrittura vengono affiancati quelli di movimento, rilassamento e di gioco. Attraverso prove a carattere comunicazionale e relazionale l’alunno diviene di fatto il soggetto attivo del proprio percorso evolutivo.

Tra i risultati attesi oltre all’abilità grafomotoria si realizza anche un aumento dell’autostima e del rendimento scolastico unitamente al miglioramento del livello di attenzione e di concentrazione.

Le risorse umane coinvolte sono figure professionali specializzate nel recupero del gesto grafico e impegnate da molti anni in interventi riabilitativi mirati.

 

Photo on Visual Hunt

Consulta volontariato Municipio II